DIARIO DI BORDO bicchieri-vino

Come PULIRE i BICCHIERI da VINO?

bicchieri-vino-puliti

Un bicchiere è il nostro filtro per l'esame visivo, olfattivo e gustativo del vino. Avere dei bicchieri da vino perfettamente puliti è quindi essenziale per una corretta degustazione. Scopri come fare.

Ecco come pulire correttamente i bicchieri da vino

Se sei un amante del vino ti sarai trovato spesso a pulire e lavare i preziosi bicchieri/calici da degustazione. Se questo è il tuo caso, ci sono un paio di cose che devi ricordare per evitare di commettere errori.

Evitare la lavastoviglie

Soprattutto se i bicchieri sono di buona fattura, e in cristallo, è fortemente SCONSIGLIATO lavare i bicchieri nella lavastoviglie. Il rischio di danneggiarli è altissimo (con tanto di infinite schegge da raccogliere) e, altrettanto alto, è il rischio che l’odore di sapone, brillantante, etc. rimanga ben presente all’interno del calice. Naturalmente tutto questo rischia di alterare le sensazioni organolettiche (es.olfatto/gusto) che sperimenterai alla prossima degustazione di vino con quel calice.

Evitare il sapone (soprattutto se non è neutro)

Allora puoi decidere di lavare a mano i bicchieri. Ottima scelta. Devi però ricordarti di evitare il sapone, soprattutto se non è un sapone neutro. I saponi particolarmente profumati rischiano di alterare profumo e gusto di quel vino che sarà poi versato e girato nel calice. E allora…

 

Come lavare i bicchieri da vino?

Per lavare i bicchieri da vino in modo da non compromettere la prossima degustazione devi usare soltanto e semplicemente l’acqua calda e assicurati di sciacquare bene i bicchieri. Un ulteriore trucchetto per avere bicchieri ancora più lucenti è quello di passarli sul vapore dell’acqua in ebollizione prima di asciugarli.

 

Basta così? No. Spesso altri problemi per chi lava i bicchieri da vino sono di due tipi:

  1. raggiungere e lavare per bene il fondo del bicchiere con la sola acqua calda;
  2. eliminare i fastidiosi aloni che rimangono dopo il lavaggio, i “pelucchi” e quant’altro si forma sui bicchieri dopo averli asciugati.

 

Quindi… ecco delle veloci e pratiche soluzioni a questi due problemi.

 

Come lavare bene il fondo del bicchieri senza sapone?

Occorre aiutarti con una spazzola specifica per il lavaggio dei bicchieri da vino, la migliore per qualità prezzo che ho trovato su Amazon è questa:

 

Come asciugare i bicchieri da vino?

Dopo aver sperimentato tante soluzioni sono dovuto ricorrere a uno strumento specifico. Come spesso accade c’è un oggetto particolare che risponde alle nostre esigenze e ne ignoriamo l’esistenza. Nel mio caso parlo di un panno professionale per asciugare i bicchieri: da quando l’ho acquistato lo utilizzo per tutti i bicchieri a calice e non solo per i calici da degustazione.

 

Panno asciuga bicchieri professionale

I pro di questi panni in micro-fibra specifici per i bicchieri/calici da vino sono i seguenti:

  • NON lasciano aloni;
  • NON lasciano quei residui di lanugine tipici dei normali panni in tessuto.

Se sei un appassionato di vino, o un semplice perfezionista, sarai sicuramente soddisfatto dei risultati ottenuti con questi efficaci strumenti.


Torna alla categoria:


Bicchieri da vino

Condividi su