PILLOLE Approfondimenti e Aneddoti

6 idee regalo per la degustazione di vini

Idee-regalo-vini

Sono un appassionato di vino e se sei arrivato qui è perché cerchi qualche idea per un regalo a tema. Sei nel posto giusto: qui di seguito ti svelo alcuni accessori che possono risultare un regalo particolarmente azzeccato per un “eno-appassionato”.

 

Esistono, è vero, dei kit da vino o kit per la degustazione, ma se  “componi” il regalo da solo viene meglio. Il contenuto di questi kit è spesso di scarsa qualità, altrettanto spesso chi compra il regalo non è un appassionato di vino, e quindi non fa caso a determinate “mancanze”, ma chi riceve il regalo è sicuramente un appassionato (altrimenti non avresti regalato un kit da vino!) e nota questi “difetti”. Tu compri un regalo con le migliori intenzioni, mentre l’effetto che ottieni è quello di manifestare una scarsa premura per gli interessi di una persona che volevi solo fare felice.

 

Ti conviene quindi comprare un solo accessorio, ma fatto bene.

 

Per evitare fregature ti suggerisco qualche regalo per la degustazione che un appassionato di vino vorrebbe davvero ricevere.

 

Cominciamo dagli oggetti professionali che non possono mancare in casa di un appassionato di vino, per passare via via a qualche accessorio più originale e sfizioso.

 

 

Tre accessori “classici” e fondamentali per una corretta degustazione di vini

 

1.Cavatappi professionale

Il cavatappi professionale da vino possiede alcune caratteristiche minime: una doppia leva per l’estrazione del tappo e un buon coltellino per incidere la capsula. Magari tu non fai caso a come qualcuno apre una bottiglia di vino, ma ti assicuro che un appassionato (soprattutto se ha frequentato dei corsi di avvicinamento al vino) pone tanta cura nella degustazione dei vini quanta nell’apertura delle bottiglie.

un cavatappi a doppia leva

Adesso che sai com’è fatto un cavatappi professionale puoi scegliere il modello più adatto alla persona che riceverà il regalo. Per semplificarti la vita ho fatto una lista completa di recensioni sui migliori modelli di cavatappi professionali: ecco i migliori cavatappi professionali per il vino.

 

Se poi il tuo obiettivo è quello di fare un regalo davvero personale e indimenticabile, allora puoi pensare addirittura di regalare un cavatappi con un’incisione sul manico. Per esperienza personale ti suggerisco questa marca di cavatappi personalizzabili.

 

2. Decanter

Il decanter, come forse saprai, è un accessorio che viene utilizzato per separare i sedimenti che possono accumularsi sul fondo di una bottiglia di vino invecchiata. Ne esistono di differenti forme e dimensioni, ma le più in voga sono due. Ti suggerisco due modelli dall’ottimo rapporto qualità/prezzo:

Se vuoi proprio fare un regalo completo esiste anche un ulteriore accessorio che semplifica di molto la vita: il supporto per scolare il decanter. Se non hai mai usato il decanter forse non sai quanto è difficoltoso asciugarlo all’interno e, per la sua forma, è piuttosto difficile metterlo a scolare. Tutto diventa più semplice grazie a questo supporto:

poi c’è quest’altro modello che, grazie alla sua forma, rende più facile versare il vino nei bicchieri

 

3.Calici da degustazione

Tra gli accessori più importanti per la degustazione dei vini ci sono naturalmente i bicchieri. I bicchieri da vino sono sempre un regalo gradito, poiché spesso più sono di qualità più sono fragili. Un vero appassionato di vino, soprattutto se organizza molte cene in cui i calici spesso si rompono, avrà sempre bisogno di bicchieri, meglio ancora se si tratta di bicchieri di qualità.

 

Quando nelle cerchie di eno-appassionati si parla di calici da degustazione il nome che viene fuori è sempre lo stesso: Zalto. I calici da degustazione Zalto sono famosi per la loro qualità, per il loro peso (sono leggerissimi!), ma anche per il design che li rende facilmente riconoscibili.

 

Questi calici, purtroppo, sono molto costosi, ma se regalati possono essere un pensiero di cui un appassionato di vino non si dimenticherà facilmente.

 

Ricordati che ogni tipologia di vino esige un suo bicchiere, perciò per un singolo regalo di consiglio il bicchiere cosiddetto “universale“: non è specifico per alcun vino, ma si adatta con successo alle diverse tipologie.

 

Questo è un set da due calici da degustazione Zalto, fatto apposta per un vero amante dei vini:

4. Tappi salva-vino

Sono un accessorio utilissimo per chi ama degustare i vini, poiché permettono di conservare, oltre la normale durata, una bottiglia di vino una volta aperta.

A chi ama le degustazioni spesso piace abbinare un singolo e preciso vino a un piatto e, se non si ha voglia di terminare la bottiglia perché magari vuole aprirne una seconda da abbinare al piatto successivo, si può trovare nella scabrosa situazione in cui lascia la bottiglia aperta, non terminata, in frigorifero. Se vuoi saperne di più e scoprire anche come funzionano i tappi salva-vino puoi leggere questo breve pezzo in cui spiego come conservare una bottiglia di vino aperta, altrimenti fidati semplicemente di me e regala questi utilissimi tappi.


Passiamo adesso a qualcosa di “meno utile” ma più originale…

Regali e accessori sfiziosi/originali per un appassionato di vino

 

5.Enorandum: un regalo da collezionista

Cominciamo col dire che questo è un regalo adatto a un profilo specifico di appassionato/a di vini. Se la persona a cui volete fare il regalo è anche un abituale collezionista (francobolli, figurine, tappi e qualsiasi altra cosa), questo regalo sarà sicuramente molto adatto. Enorandum non è altro che una sorta di album adatto a collezionare le etichette delle bottiglie che più ci hanno colpito durante una degustazione di vini.

Come funziona? Enorandum è dotato di fogli adesivi di plastica trasparente che aiutano a scollare l’etichetta dopo aver passato la bottiglia sotto l’acqua calda. Il procedimento è un po’ lento ma funziona (l’ho provato io stesso). Una volta staccata l’etichetta c’è un apposito spazio nell’album dove poterla inserire, e accanto all’etichetta sono già impostate delle diciture da riempire con i dati della bottiglia di vino che abbiamo degustato.

 

Il costo di questo regalo è piuttosto basso, ma se chi lo riceve è qualcuno che ama collezionare allora lo farete molto felice e dimostrerete quello che più conta in un regalo: conoscere davvero la persona che riceverà il dono.

6.Moleskine Wine Journal: un taccuino per le degustazioni

Me l’ha regalata mio fratello non molto tempo fa e da allora la porto sempre con me nelle degustazioni. Ha il fascino e l’eleganza della classica Moleskine ma è fatta anche di schede già impostate per prendere nota delle degustazioni. La copertina ritrae immagini attinenti al vino (calici, bottiglie, etc.) ed è un ottimo oggetto dal punto di vista estetico ma anche funzionale. Non da ultimo presenta un glossario in inglese per i termini adatti a descrivere un vino durante una degustazione.

 

 

Se hai trovato utili i suggerimenti per i regali lasciaci un like sulla pagina Facebook!

Condividi su